Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

QUESTIONE VITALIZI: LA REGIONE SI MUOVE<< Torna indietro

La Giunta regionale ha deciso di incaricare il professor Luca Nogler per fornire, entro un mese, il quadro giuridico di possibile intervento anche retroattivo sui vitalizi, sulle relative anticipazioni e sugli accantonamenti del cosiddetto fondo “family”.
Per quanto riguarda i trattamenti pensionistici relativi alla legislatura appena iniziata la Giunta ha deciso di presentare un disegno di legge che si ponga l’obiettivo di evitare per il futuro che la Regione debba continuare ad erogarne. In futuro, hanno convenuto i membri della Giunta, i consiglieri provinciali e regionali avranno solamente l’indennità. I trattamenti pensionistici saranno privati e completamente a loro carico.
Il parere ed il disegno di legge saranno poi trasferiti al Consiglio regionale e quindi ai capigruppo per l’esame dell’assemblea legislativa regionale, come concordato oggi con il Presidente del Consiglio regionale Diego Moltrer che ha partecipato alla riunione della Giunta. 
L’esecutivo regionale ha inoltre deciso che tutte le somme che verranno recuperate, in conseguenza anche di atti di liberalità da parte degli ex consiglieri, saranno destinate ad un apposito fondo regionale, istituito sul bilancio della Regione e vincolato a politiche in campo di welfare e assistenza sociale. 

Inserisci il tuo Commento

Per commentare sarà necessario inserire un indirizzo e-mail valido al quale sarà inviato un link automatico per la conferma del commento.

Non saranno pubblicati commenti non confermati dagli autori.

L’indirizzo e-mail fornito per la conferma non sarà in nessun modo utilizzato per altri scopi o reso pubblico.
* Nome ( o Nickname ):
Il campo nome è obligatorio
  * E-mail:
Il campo email è obligatorio

* Commento:
Il campo commento è obligatorio

Il simbolo * indica che il campo è obbligatorio
  
Consigliere Chiara Avanzo Euregio Regione Trentino Alto Adige Provincia autonoma di Trento