Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Presenza del lupo in Trentino e sicurezza della montagna<< Torna indietro

INTERROGAZIONE N. 6019/XV A RISPOSTA ORALE IMMEDIATA

Gli avvistamenti sia in quota che nel fondovalle si susseguono uno dopo l’altro: oramai la presenza del lupo nel territorio trentino, ed in particolare sul Lagorai, è cosa certa.
 
Dalla stampa si evince che gli esemplari avvistati dagli esperti sono i lupi della Lessinia che, a partire dal 2011, cucciolata dopo cucciolata si sono spostati fino al monte Grappa, nel parco del bellunese e nella zona di Enego per arrivare poi in Valsugana.
 
Il problema è molto sentito in tutto il Trentino in quanto i lupi sono carnivori che camminano anche 40 chilometri al giorno e la loro presenza, nonché le aggressioni fino ad ora segnalate, intimoriscono non solo gli allevatori ma anche residenti, turisti ed amministratori locali.
 
La Giunta provinciale ed in particolare l’Assessore competente sono già a conoscenza della situazione, infatti è apprezzabile la concessione di reti e recinti in comodato gratuito per 8 anni per ovini e caprini e con un finanziamento al 90% per gli altri animali. Questo intervento però non può considerarsi la soluzione al problema che necessita di essere analizzato ed affrontato a monte.
 
Con la presente, visto l’avvicinarsi della stagione estiva, si chiede di portare all’attenzione dell’Aula quali saranno le prossime misure che la Giunta provinciale adotterà al fine di garantire a tutti, in primis agli allevatori, la vivibilità in sicurezza della montagna.
 
 
                                                                                               Consigliera provinciale e regionale
                                                                                                            - Chiara Avanzo -
 

Inserisci il tuo Commento

Per commentare sarà necessario inserire un indirizzo e-mail valido al quale sarà inviato un link automatico per la conferma del commento.

Non saranno pubblicati commenti non confermati dagli autori.

L’indirizzo e-mail fornito per la conferma non sarà in nessun modo utilizzato per altri scopi o reso pubblico.
* Nome ( o Nickname ):
Il campo nome è obligatorio
  * E-mail:
Il campo email è obligatorio

* Commento:
Il campo commento è obligatorio

Il simbolo * indica che il campo è obbligatorio
  
Consigliere Chiara Avanzo Euregio Regione Trentino Alto Adige Provincia autonoma di Trento