Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Mozione n. 25/XV: Interventi per la messa in sicurezza della SP 78 del Tesino<< Torna indietro

Nella seduta del Consiglio Provinciale del 27 maggio 2014 il Consiglere Simoni ha presentato una proposta di mozione ad oggetto “Interventi per la messa in sicurezza della SP 78 del Tesino". La proposta impegna la Giunta a valutare e stimare in maniera approfondita le problematiche geologiche e infrastrutturali della SP78 ed a stanziare i fondi necessari per un intervento adeguato, completo e definitivo per la messa in sicurezza della strada e dei suoi percorritori dando una seria viabilità ad una zona che non può essere ancora emarginata e tenuta in balia degli eventi.

Durante la discussione ho preso la parola per fare la mia dichiarazione di voto che riporto integralmente e che chiarisce il perchè del mio voto favorevole alla mozione:

"Annuncio il mio voto favorevole visto che la mozione non introduce nessun elemento di novità rispetto all’interrogazione che io stessa ho presentato oltre un mese fa, il 9 aprile per la precisione, quando evidentemente il Consigliere Simoni non era ancora stato informato dell’importanza della problematica da me già evidenziata e sulla quale da mesi l’Assessore e i suoi funzionari stanno lavorando.

Mi meraviglia constatare che il Consigliere Simoni depositi una mozione il 16 maggio, proprio nei giorni in cui la vicenda della SP78 in Località Bettega assume un significativo rilievo mediatico. Mi sembra un po’ tardivo questo suo atto, Consigliere Simoni, e pare teso più a cavalcare un facile populismo, tipico della più scontata demagogia, più che a cercare effettive risposte ad un problema noto.

Come già detto, anche il mio voto sarà favorevole. Grazie "


Il risultato della discussione è stata l’approvazione all’unanimità del solo dispositivo del documento presentato, e l’impegno di intervento di ripristino della viabilità e della sicurezza che la Giunta si è assunta di rispettare entro la fine dell’estate.

Di segito sono riportati alcuni documenti che riassumono le tempistiche della vicenda e dei relativi atti pubblici.


TESTO DELLA MOZIONE N.25 APPROVATA DAL CONSIGLIO PROVINCIALE
PROPOSTA DI MOZIONE 104/XV PRESENTATA IL 16-05-2014
ARTICOLO DEL TRENTINO DEL 15-05-2014 - SP78 LA STRADA FRANA, AMMINISTRATORI MUTI
ARTICOLO DE L'ADIGE DEL 13-05-2014 - SP78 LAVORI IN ARRIVO A BREVE
ARTICOLO DE L'ADIGE DEL 06-05-2014 - SP78 UN DISSESTO ANNUNCIATO
TESTO UFFICIALE INTERROGAZIONE SULLA SP78 PRESENTATA DAL CONSIGLIERE AVANZO IL 9 APRILE 2014


Inserisci il tuo Commento

Per commentare sarà necessario inserire un indirizzo e-mail valido al quale sarà inviato un link automatico per la conferma del commento.

Non saranno pubblicati commenti non confermati dagli autori.

L’indirizzo e-mail fornito per la conferma non sarà in nessun modo utilizzato per altri scopi o reso pubblico.
* Nome ( o Nickname ):
Il campo nome è obligatorio
  * E-mail:
Il campo email è obligatorio

* Commento:
Il campo commento è obligatorio

Il simbolo * indica che il campo è obbligatorio
  
Consigliere Chiara Avanzo Euregio Regione Trentino Alto Adige Provincia autonoma di Trento